Stampa
Categoria: Race Report
Visite: 1236
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

PrimaDellaPartenza thumbEd eccoci alla penultima gara del circuito "Sci e luci nella notte". Siamo a Lizzola, Jacky ed io. Arriviamo giusti, ci cambiamo con calma ed iniziamo il riscaldamento. Andiamo in avanscoperta sul percorso per circa duecento metri di dislivello, poi scendiamo di corsa con gli sci in mano. Risaliamo un paio di volte un breve tratto di corsa e poi ci mettiamo in fila alla partenza. Mancano meno di 5 minuti, non fa freddo e non tira vento. Ci hanno detto che in cima, invece, c'è molta aria per cui ci siamo portati il giacchino antivento da mettere per la discesa. Si parte! Come sempre nelle fasi iniziali c'è un po di confusione... c'è chi perde le pelli, chi scivola nel tratto dove c'è pendenza laterale (anche la Gherardi cade e fatica a rialzarsi, ciononostante arriverà prima!). Subito dopo ci si assesta un pochino e si comincia a prendere il proprio ritmo. La mia idea è quella di dare tutto.

Sono vicino a Jacky ma al primo tornante lo perdo di vista. Sono concentrato per tenere un ritmo elevato e salgo a testa bassa. Al tornante seguo due atleti che tagliano e recupero qualche posizione, mi sento bene! Spingo e salgo bene. Sono con una ragazza, poco dopo la passo. Il percorso alterna tratti durissimi a tratti più scorrevoli. In questi ultimi, diversamente dal solito, riesco a far scorrere bene gli sci e non mi supera nessuno. Alzo la testa e mi pare di vedere Jacky poco più avanti. Mi carico di energia. Ad un certo punto sento un paio di persone dietro di me che "mi spingono" e penso che non voglio farle passare. In effetti l'atleta davanti a me devo aver mollato un po perchè ho recuperato una respirazione quasi normale.... Mi sposto, lo passo e riprendo a spingere forte. Vedo un'altra ragazza davanti e mi dico che devo passarla. Purtroppo, però, siamo già in dirittura di arrivo... Vengo passato da un partecipante che corre fortissimo. Mi metto a correre anche io ma il piccolo vantaggio che ha preso grazie al fattore sorpresa non è colmabile nei pochi metri che ci separano dall'arrivo! Non importa, sono comunque felicissimo di com'è andata. Saliamo ancora un pezzo per fare un po di defaticamento e poi scendiamo facendo delle belle curve e divertendoci un sacco!

Jacky è arrivato 46esimo assoluto e 28esimo di categoria, io 52esimo assoluto e 28esimo di categoria con un tempo di 35' 20"! Ottimo direi!!! Sabato 7 gara conclusiva a Borno!!!

Guarda il tracciato su Garmin Connect