Tramonto

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

BoseEarbuds ThumbDevo ammettere che l’acquisto di questi auricolari bluetooth e’ stato dettato dalla pigrizia e dal fastidio di usare gli auricolari col cavo piu’ che da un’esigenza reale. Ma gia’ che c’ero ho preso un modello che potesse andare bene anche per fare sport. In realta’ non sono un amante della musica mentre mi alleno, ma capita ogni tanto che durante allenamenti lunghi ascoltare qualche canzone coinvolgente possa far passare il tempo piu’ velocemente.

BoseEarbuds CustodiaEarbuds ThumbE poi e’ arrivato il lock-down e con esso gli allenamenti in casa… ed ecco che gli auricolari Cuffie Bose SoundSport Free wireless sono diventati i miei migliori amici. Li ho usati durante tutti gli allenamenti con i rulli Elite Quick-motion. Ascoltare musica o vedere un film aiuta molto ad “ammazzare” il tempo che sui rulli passa sempre molto lentamente!
In due parole gli auricolari sono molto ben fatti, leggeri, si adattano bene all’orecchio (ci sono diverse misure di adattatori) e non si spostano ne' cadono, nemmeno durante la corsa (li ho usati un paio di volte prima dell'emergenza) ma non avendo un laccio che li collega, la paura di pederli nei boschi e' tanta. Per fortuna nell'app bose connect c'e' la funzione di ricerca che, se gli auricolari sono nel raggio di azione dell'app, fa emettere un suono agli auricolari per permettere di individuarli (o di trovarli nel caso si siano persi in casa). La qualita’ del suono e’ ottima (per quel poco che ne capisco), tipica dei prodotti Bose. L’app bose connect che aiuta nell’associazione con lo smarthpone, permette l’aggiornamento del software, la configurazione di alcune funzioni e, come detto, di ritrovare gli auricolari nel caso non si sappia dove sono stati lasciati. Tra le funzioni attivabili dall'app ci sono anche le istruzioni vocali che attivano una voce che guida nell'utilizzo delle varie funizioni. La lingua delle isctruzioni e' selezionabile e, tra le molte disponibili, ovviamente c'e' anche l'italiano. Il loro funzionamento una volta “accoppiati” allo smartphone e’ davvero semplicissimo, basta estrarli dalla custodia/ricarica e si accendono automaticamente, si collegano allo smartphone e sono pronti all’uso. La batteria dura a sufficienza per una giornata di lavoro e la custodia permette comunque altre due ricariche che avvengono abbastanza velocemente. Molto comodo l'alloggiamento degli auricolati nella custodia/batteria calamitato: basta avvicinarli e si inseriscono da soli nella loro sede! In conclusione posso dire che sono state un buon acquisto e che sono soddisfatto del prodotto.

Comments powered by CComment